Chirurgo della mano

La Dott.ssa Antonia Russomando è Specialista in Ortopedia e Traumatologia, con indirizzo specifico in “Chirurgia della Mano e Microchirurgia”.

Consolida la sua esperienza in materia lavorando per oltre 10 anni presso la Struttura Complessa di Chirurgia della Mano e Microchirurgia del Policlinico di Modena, ove si appassiona in modo particolare alla chirurgia funzionale dell’arto superiore e agli esiti delle lesioni del sistema nervoso centrale e periferico.

 

In questi anni, la contestuale esperienza da Consulente come Chirurgo della Mano presso l’INAIL di Modena le ha permesso di approfondire le sue conoscenze dei traumi della mano e del polso, e dei loro esiti, ulteriormente consolidate attraverso continue esperienze formative sia in Italia che all’estero.

Dal 2008 al 2017 ha eseguito circa 3800 interventi chirurgici sia come Primo Operatore che come Aiuto, sulla maggioranza delle patologie della mano e dell’arto superiore, inerenti:

  • la traumatologia ossea, tendinea, vascolare e nervosa, reimpianti di mano e segmenti amputati, rivascolarizzazioni;
  • la traumatologia sportiva, delle articolazioni e dei legamenti sia del polso che della mano (lesione di Stener, lesione del legamento scafo-lunato, della TFCC, Jersey Finger, dito a martello, instabilità articolari croniche)
  • il trattamento dei postumi di traumi e di ustioni (rigidità, aderenze, neuromi, cicatrici retraenti e deformità)
  • la patologia del polso traumatica (fratture del radio e ulna, scafoide, fratture e lussazioni del polso) e degenerativa (artrosi primaria, secondaria, artriti e malattie reumatiche) avvalendosi sia delle tecniche a cielo aperto che artroscopiche)
  • Morbo di Dupuytren e tendinopatie (dito a scatto, morbo di De Quervain)
  • chirurgia dei nervi periferici (da patologie semplici come la compressione del tunnel carpale e del nervo ulnare, al gomito, alle ricostruzioni post-traumatiche con innesti nervosi di surale)
  • chirurgia delle paralisi periferiche (trasferimenti tendinei) e delle alterazioni dell’arto superiore correlate a spasticità e tetraplegia.

Attualmente la Dott.ssa Antonia Russomando visita e opera presso vari Centri Privati e Convenzionati di Reggio Emilia, Modena, Parma e altri in Emilia Romagna facilmente raggiungibili da Bologna, Cremona, Piacenza, Carpi e Sassuolo.